PASSIVHAUS TOUR

Come si vive in una Passivhaus?

Quando?

Sabato 16 novembre 2019

Dove?

Tour nella Provincia di Torino

Chi saranno le guide?

Tecnici e progettisti esperti di Passivhaus

Come si effettuerà il tour?

In pullman con partenza e ritorno da Lingotto Fiere – Torino.

Prezzo?

12,00€ + IVA, comprende: presentazione tecnica degli edifici, discussione approfondita nei luoghi degli edifici Passivhaus e trasporto in pullman.

Che cos’è il Passivhaus tour?

Vivere l’esperienza del Passivhaus Tour significa toccare con mano il comfort e benessere abitativo. Il Passivhaus tour, per la seconda volta nel programma della Conferenza, sarà un “viaggio” attraverso le più importanti strutture certificate Passivhaus ad alta efficienza energetica.

SCOPRI COME UNA PASSIVHAUS PUO’ CAMBIARTI LA VITA

Abitare edifici altamente efficienti significa migliorare la nostra qualità di vita e garantire un futuro migliore alle giovani generazioni.

Passivhaus è il concetto legato al comfort degli spazi abitativi e alla salubrità dell’aria e sarà possibile viverlo in prima persona grazie al “PASSIVHAUS TOUR”.

Partecipa al PASSIVHAUS TOUR

9.00 Partenza Tour

9.30 Prima tappa: Chieri – ARCH. FABRIZIO GIRAUD

Una sera d’autunno, in studio, seduti intorno al tavolo con i committenti, nasce l’idea di una villa passiva dalle linee minimaliste e dai colori discreti, nella quale dominano il bianco e il grigio antracite, che arricchisce l’ambiente costruito non solo architettonicamente ma anche concettualmente, grazie alle scelte intraprese di un isolamento dell’involucro edilizio dalle massime performance ed utilizzo di sole fonti rinnovabili. La villa si sviluppa su 3 piani per un totale di quasi 150 m2. Grandi vetrate esposte a sud ma protette da un grande terrazzo a sbalzo si affacciano sul giardino di proprietà che ospita una piscina a sfioro. In copertura un impianto fotovoltaico da 6kw, con batteria di accumulo da 7kw.

Passivhaus_Chieri

 

11.30 Seconda tappa: Chiaverano – ARCH. SIMONE GEA

Casa TP è la prima Passivhaus Plus, casa passiva, realizzata in Italia e tra le prime 5 al mondo. Il progetto nasce dalla cultura e dalla sensibilità dei committenti che credono fortemente all’importanza di gestire con rispetto e lungimiranza le risorse energetiche del pianeta. L’edificio si trova a Chiaverano, un piccolo paese situato sulle colline dell’Anfiteatro Morenico d’Ivrea, in una cornice suggestiva tra il verde, i laghi e i terrazzamenti coltivati con viti e ulivi. Proprio questi ultimi sono gli elementi ispiratori del progetto architettonico. I dati di 4 anni di monitoraggio dimostrano che la casa garantisce un comfort elevato durante tutto l’anno, a fronte di consumi davvero minimi, appena 60 centesimi al giorno per tutte le bollette!

Passivhaus_Chiaverano

 

13.00 Pausa pranzo

 

15.30 Terza tappa: Ciriè – AZIENDA TERRITORIALE PER LA CASA

Si trova a Cirié, in località Strada Case Sparse Battandero, la prima casa popolare passiva del Piemonte, certificata secondo gli standard del Passivhaus Institut di Darmstadt. Progettata e realizzata dall’Atc del Piemonte in collaborazione con la Regione Piemonte e l’Environment Park e in sinergia con l’amministrazione comunale. E’ la prima volta in Piemonte, e la seconda in Italia, che la tecnologia di una casa passiva a impatto zero viene utilizzata per costruire case popolari. Questo permette di coniugare innovazione tecnologica e ambientale con l’innovazione sociale, perché questi edifici vantano consumi energetici che sono il 10% rispetto a normali abitazioni e ciò permetterà agli abitanti non solo di poter contare su un affitto calmierato per i loro redditi ma anche su bollette di luce e riscaldamento molto più leggere.

Passivhaus_Ciriè

 

17.30 Ora di ritorno a Lingotto Fiere – Torino